Project Description

PER UN PROCESSO DI FABBRICAZIONE DI PEZZI DAVVERO FLESSIBILE

I vostri pezzi rappresentano delle vere e proprie sfide in quanto a materiale, geometrie, materia prima e dimensioni di lotto. Per questo WINEMA sviluppa macchine transfer personalizzate per la fabbricazione di grandi serie, famiglie di pezzi e varianti di pezzi nelle dimensioni di lotto ottimali. La miglior cosa che potete fare è rivolgervi a noi già durante la fase di progettazione.

La PDZ di WINEMA consente di lavorare il contorno esterno completo del pezzo senza errori di posizionamento e con una precisione fino all’ordine del micron! Particolarmente stabile, la PDZ di WINEMA viene integrata nella macchina come cella di tornitura disaccoppiata e non risente degli influssi dell’azionamento e di lavorazione a livello delle altre stazioni. La PDZ vi consente di raggiungere la massima precisione di concentricità per la tornitura interna ed esterna.

In quanto struttura chiusa a rigidità intrinseca, la PDZ trasferisce il pezzo in un sistema di coordinate indipendente ed esegue un processo di tornitura isolato. La struttura pressofusa antivibrante consente di evitare che il processo di tornitura subisca gli influssi di lavorazione a livello delle altre stazioni. La tornitura tra le punte consente di soddisfare senza difficoltà quei requisiti di concentricità che finora potevano risultare problematici e questo su tutta la lunghezza del pezzo.

Se il pezzo viene posizionato in una pinza portautensili dalla PDZ, è possibile garantire anche tolleranze di posizione molto ridotte tra i contorni esterni e interni in modo sicuro dal punto di vista del processo. In ogni PDZ sono integrati 2 utensili da tornio con interfacce Capto. Per ogni macchina (WINEMA RV10 Flexmaster) possono essere montate 3 PDZ.

• Lavorazione completa del contorno esterno
• Lavorazione interna possibile
• Massima concentricità di posizionamento durante la tornitura tra le punte
• Possono essere utilizzati fino a 3 moduli per macchina