Project Description

RV20 FLEXMASTER EVOLUTION

La WINEMA RV 20 Flexmaster Evolution è la coerente evoluzione della RV 20/8 Flexmaster. Questa macchina a tavola rotante a comando CNC è concepita per la lavorazione ad asportazione di truciolo di pezzi in un unico staffaggio e con una grandezza tipica dei pezzi del diametro compreso fra 4 e 30 mm, ma può anche conferire barre con un diametro di sino a 42 mm. La macchina è equipaggiata con una tavola rotante verticale con 8 stazioni di staffaggio. I pezzi possono essere lavorati al massimo da 14 unità assiali e da 3 unità radiali.

Inoltre è possibile montare davanti alla tavola rotante un’unità di incisione (sino ad un diametro di 20 mm), in maniera da poter lavorare il profilo esterno o parti di esso che vanno poi a trovarsi nella zona di staffaggio.
Per la lavorazione di tubi o di profili, con l’avanzamento standard delle pinze di staffaggio è possibile inserire e segare barre con una sezione di sino a 42 mm. La lunghezza dei pezzi nella versione standard può raggiungere i 180 mm.
L’avanzamento di taglio a sega è montato su di una slitta lineare che permette di realizzare come movimento a comando CNC sia la posizione di taglio che la corsa della sega (indispensabile per il taglio a sega rapido di tubi di parete sottile).
Una stazione di pretornitura ottimale combina l’avanzamento della barra con un’operazione di incisione prima che il pezzo venga staffato nel piatto di staffaggio. In tale maniera l’incisione prima del piatto di staffaggio può essere eseguita anche nel caso di produzione da barra, senza che ne derivino lunghi sfridi. Durante l’incisione, il pezzo viene staffato saldamente in una pinza di staffaggio di tipo standard.
Grazie ad un uso ottimizzato degli spazi, sulla stazione di scarico può avvenire una lavorazione supplementare, come è anche possibile montare un’unità di prelievo per lo scaricamento di pezzi particolarmente delicati.
I supporti delle unità e le consolle a tamburo, dotati di raffreddamento interno, aumentano la stabilità termica ed innalzano la precisione di produzione.
La Flexmaster Evolution offre la possibilità di usare un mandrino HSK 32 o HSK 40 per operazioni di alesatura o fresatura radiali (fresatura di filetti/di contorni) oppure anche una testa angolata per la lavorazione cilindrica (grandezze chiave, fresatura di bordi multipli, l’intagliatura, l’alesatura, la fresatura di contorni).

In macchine per la lavorazione di pezzi con al massimo due lavorazioni trasversali è possibile ora aprire completamente la porta frontale per un accesso ancor migliore alla zona di lavorazione.

Un componente sostanziale del capitolato d’oneri era l’imposizione di un tempo di allestimento massimo di 2 ore per la macchina, ad allestimento ripetuto. In questo tempo è possibile eseguire l’allestimento durante la produzione da barra, da pezzo a pezzo, inclusa la sostituzione dello strumento di staffaggio (variazione del diametro), degli utensili, dei programmi con i dati di allestimento e il rodaggio (senza ottimizzazione delle quote).

Esempi di applicazione

Specificazioni

  • Max. Werkstoffdurchmesser:
    Stange 25mm
    Einzelteil 50mm
  • Max. Werkstücklänge: 200 mm
  • Spannstationen: 8
  • Stückleistung pro Min.: 1-50
  • Bearbeitungseinheiten: max. 15
  • Max. Hub Bearbeitungseinheiten: 60/90 mm
  • Steuerung: CNC
  • Spannsystem Backen, (Zangen) Pinolenvorschub: Hydraulisch mit NC-Ventilen
PROSPETTO RV20